M
"

Menù

Ultimi Articoli

Relente: il recinto per animali che diventa intelligente

La sicurezza degli allevamenti e la protezione delle coltivazioni sono fondamentali. Sitip Telecomunicazioni presenta Relente, un sistema innovativo di recinti elettrificati intelligenti progettati per garantire la massima sicurezza e controllo. In...

Smart Metering Gas: Interferenze a Ferrara

Nell'era della digitalizzazione, il servizio di telelettura dei contatori, o smart metering, si avvale sempre più di tecnologie wireless avanzate. Un protagonista chiave in questo scenario è la banda VHF 169MHz, una frequenza radio che offre...

Categorie

Cybersecurity e Strategie di Difesa | SITIP TELECOMUNICAZIONI

Cybersecurity e Strategie di Difesa

Reti Internet

Cyber Security: Come Difendersi dagli Attacchi Informatici

Nell’ultimo anno, l’Italia ha registrato un aumento significativo degli attacchi informatici, segnando un incremento del 40% rispetto al periodo precedente. Questa crescita, in controtendenza rispetto a quella globale, pone le aziende, le organizzazioni pubbliche e le infrastrutture critiche sotto una luce di vulnerabilità accentuata.

Panorama degli Attacchi Cyber in Italia

Contrastare questa ondata richiede una strategia complessiva di cyber security, che include la consapevolezza e la preparazione contro i metodi di attacco più utilizzati.

Attacchi informatici in Italia dal 2018 al primo semestre 2023 | SITIP TELECOMUNICAZIONI

Quali danni possono essere provocati con un attacco informatico?

Un attacco informatico può causare una vasta gamma di danni, sia tangibili che intangibili, alle organizzazioni, agli individui e alla società nel suo insieme. Ecco alcuni dei danni più comuni che possono derivare da un attacco informatico:

  1. Perdita di Dati: Gli attacchi possono portare alla perdita o al furto di dati sensibili, inclusi dati personali, finanziari, di clienti o proprietà intellettuale.
  2. Interruzione del Servizio: Gli attacchi di tipo Denial-of-Service (DoS) o Distributed Denial-of-Service (DDoS) possono sovraccaricare i sistemi e rendere i servizi inaccessibili agli utenti legittimi.
  3. Danni Finanziari: I costi per mitigare un attacco informatico possono essere significativi, inclusi i costi per il ripristino dei sistemi, le perdite dovute a interruzioni di servizio e le multe per violazioni della protezione dei dati.
  4. Danni alla Reputazione: La fiducia dei clienti e degli stakeholder può essere erosa se si viene a conoscenza che un’organizzazione è stata vittima di un attacco, specialmente se i dati sensibili sono stati compromessi.
  5. Costi Legali e di Conformità: Le organizzazioni possono affrontare cause legali, multe e sanzioni se non riescono a proteggere adeguatamente i dati o a rispettare le normative sulla privacy e sulla sicurezza dei dati.
  6. Sabotaggio e Danni Fisici: Gli attacchi cibernetici contro infrastrutture critiche (come reti elettriche, acquedotti, ospedali) possono causare danni fisici agli impianti e avere conseguenze pericolose per la pubblica sicurezza.
  7. Estorsione: Gli attacchi ransomware criptano i dati delle vittime, rendendoli inaccessibili, e richiedono un riscatto per il loro sblocco.
  8. Spionaggio Industriale: Il furto di proprietà intellettuale e segreti commerciali può danneggiare la competitività di un’azienda sul mercato.
  9. Manipolazione dei Dati: Oltre al furto di dati, gli attaccanti possono alterare o distruggere dati critici, compromettendo l’integrità delle informazioni.
  10. Impatto Sociale e Psicologico: Gli attacchi informatici possono avere un impatto sulla sicurezza nazionale, sulla fiducia nel digitale e possono causare stress e ansia alle vittime.

La portata e la natura dei danni dipendono dalla tipologia dell’attacco, dall’entità attaccata e dall’efficacia delle misure di sicurezza e di risposta implementate. La prevenzione attraverso pratiche di sicurezza informatica robuste, la formazione degli utenti e piani di risposta agli incidenti ben sviluppati sono fondamentali per mitigare questi rischi.

Metodologie di Attacco più Comuni

Gli attacchi informatici prediligono tecniche come il:

Ransomware

Il ransomware è un tipo di malware che crittografa i dati dell’obiettivo e richiede un riscatto per decrittografarli. Nel 2023, il ransomware è stato responsabile di alcuni degli attacchi più gravi in Italia, tra cui l’attacco alla Regione Lazio, alla Provincia di Varese e al Gruppo Iren.

Phishing

Il phishing è una tecnica di ingegneria sociale che viene utilizzata per indurre le vittime a fornire le proprie informazioni personali o di accesso. Nel 2023, il phishing è stato utilizzato per rubare dati personali a milioni di italiani, tra cui dati bancari, dati sanitari e dati personali.

Accesso non autorizzato

L’accesso non autorizzato è un tipo di attacco che consente agli aggressori di accedere ai sistemi informatici di un’organizzazione senza autorizzazione. Lo scorso anno, l’accesso non autorizzato è stato utilizzato per rubare informazioni sensibili da diverse organizzazioni italiane, tra cui il Ministero dell’Interno e l’Agenzia delle Entrate.

Ransomware: malware che crittografa i dati per ottenere un riscatto | SITIP TELECOMUNICAZIONI

Passi Fondamentali per la Protezione dagli Attacchi Informatici

L’incremento del cybercrime in Italia evidenzia la necessità di aumentare la consapevolezza e la preparazione a queste problematiche. Le aziende e le pubbliche amministrazioni devono adottare misure di sicurezza adeguate per proteggere le proprie reti e i propri dati.

Per far fronte a questo fenomeno dei cyber attacchi, è importante adottare misure di sicurezza adeguate:

  • Assicurarsi di avere un firewall all’altezza delle vostre esigenze
  • Installare un filtro contenuti
  • Installare e aggiornare regolarmente i software antivirus e antimalware.
  • Non aprire e-mail o messaggi di testo da fonti sconosciute.
  • Fare attenzione ai link a cui si fa clic su siti web e applicazioni.
  • Effettuare regolarmente backup dei dati.

Il governo italiano è intervenuto con:

Cosa Fare Quindi per Proteggersi dagli Attacchi Informatici?

Per contrastare efficacemente gli attacchi informatici, è fondamentale adottare un approccio multilivello che combini formazione, policy di sicurezza e soluzioni tecniche avanzate. Qui di seguito sono riportate in modo dettagliato alcune soluzioni tecniche che possono venire in aiuto:

  1. Firewall Avanzati: Utilizzare firewall di nuova generazione che offrono funzionalità oltre la semplice filtrazione del traffico, incluse l’ispezione profonda dei pacchetti, la prevenzione degli intrusioni e la capacità di identificare e bloccare il traffico malevolo in tempo reale.
  2. Sistemi di Rilevamento e Prevenzione delle Intrusioni (IDS/IPS): Implementare soluzioni IDS/IPS per monitorare il traffico di rete alla ricerca di comportamenti sospetti o noti vettori di attacco, bloccandoli prima che possano causare danni.
  3. Sandboxing: Utilizzare ambienti di sandboxing per eseguire ed analizzare codice sospetto in un ambiente controllato e isolato, prevenendo così la diffusione di malware nella rete principale.
  4. Sicurezza Endpoint: Rafforzare la protezione degli endpoint con soluzioni antivirus e antimalware avanzate, controllo delle applicazioni e gestione delle patch per assicurarsi che tutti i dispositivi siano aggiornati e protetti contro le minacce più recenti.
  5. Autenticazione Multifattore (MFA): Incrementare la sicurezza degli accessi ai sistemi critici attraverso l’implementazione dell’autenticazione multifattore, che richiede più forme di verifica dell’identità prima di concedere l’accesso.
  6. Crittografia dei Dati: Proteggere i dati sensibili, sia a riposo che in transito, mediante l’utilizzo di robusti algoritmi di crittografia, assicurando che solo gli utenti autorizzati possano accedere alle informazioni crittografate.
  7. Formazione alla Consapevolezza della Sicurezza: Complementare le soluzioni tecniche con programmi di formazione regolari per educare i dipendenti sui rischi della sicurezza informatica, sul riconoscimento di tentativi di phishing e sulle migliori pratiche per mantenere la sicurezza dei dati aziendali.

Implementando queste soluzioni tecniche, le organizzazioni possono notevolmente ridurre il rischio di attacchi informatici, garantendo al contempo che siano preparate a rispondere efficacemente in caso di incidenti inaspettati.

Per affrontare le sfide della cyber security, è essenziale avvalersi di partner tecnologici affidabili che offrono soluzioni complete.

SITIP Telecomunicazioni, con la sua vasta gamma di impianti e servizi, fornisce le competenze e le tecnologie necessarie per garantire la massima protezione.

La vostra resilienza agli attacchi informatici inizia con la giusta partnership e il supporto di esperti. SITIP Telecomunicazioni si impegna a fornire le soluzioni e le competenze necessarie per garantire che la vostra azienda sia protetta, sicura e pronta a fronteggiare le sfide della sicurezza informatica di oggi e di domani.

 

 

Vuoi Restare Informato sulle News Sitip?

Tag dell'Articolo: Collegamento Internet - Filtri DNS

Contattaci

Compila il modulo e per poterti aiutare al meglio lascia il tuo numero di telefono, riceverai una chiamata al più presto!

Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.
Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA e si applicano la Privacy Policy e i Termini del Servizio di Google.

Vuoi Restare Informato sulle News Sitip?