SITIP e Vodafone: un accordo per la vostra sicurezza

vodafone e sitip sito.jpg
Da qualche anno sono note le tecnologie di sicurezza che avvertono i proprietari in caso di anomalie inviando loro un SMS o una chiamata.
Ma come funzionano?

I distributori di servizi di sicurezza che si avvalgono della tecnologia che possa avvertire in caso di problemi i proprietari tramite servizi telefonici (come i dispositivi di video-sorveglianza, di antintrusione, i rilevatori di incendi…) si avvalgono di una tradizionale scheda SIM. Essendo una scheda uguale a quella usata per i cellulari, è soggetta ad una serie di restrizioni: 
 
-occorre caricare del credito sulla scheda affinché funzioni;
-può capitare che si consumi credito inconsapevolmente;
-se non si  effettuano ricariche per un anno, la scheda si disattiva;

In altre parole, se non funziona la SIM non vi arriverà alcuna notifica. 
Questo potrebbe essere percepito come un dettaglio minimo, però è un aspetto che, se ignorato, potrebbe darvi delle noie in caso di necessità.


A seguito di un accordo con Vodafone, SITIP avrà a disposizione delle schede create ad hoc per gli impianti di sicurezza, con un credito a consumo, in modo da non dovervi preoccupare del credito residuo. Le vostre schede saranno sempre valide: una soluzione per essere sicuri di essere avvertiti sempre.

NEWS

16 February 2017

Yeastar telefonia Voip

Sempre più stretto l'accordo tra Sitip S.r.l. e Yeastar per la commercializzazione e... leggi tutto
31 March 2016

Enel: Fibra ottica per 7,5 milioni di case

Il nuovo progetto di Enel consiste nel distribuire il più possibile la fibra ottica per... leggi tutto
31 March 2016

La "Super Antenna" che amplifica il WiFi

 Presso l’università di Austin, Texas, l’italiano Andrea Alù sta sviluppando con un gruppo di... leggi tutto
14 March 2016

ExoMars: l’Europa prende parte alla caccia della vita su Marte

  Oggi, alle 10:31 ora Italiana, l’Europa ha dato il suo contributo per la ricerca di vita su... leggi tutto
04 March 2016

Mobile World Congress-Barcellona: il futuro è mobile

Al Mobile World Congress-Barcellona 2016 è stato possibile rendersi conto del gigantesco salto... leggi tutto
07 April 2016

Room2Room: conversazioni in 3-D

Quanti sistemi di comunicazione sono stati architettati per farci sentire meno distanti da casa?... leggi tutto
29 February 2016

Quanto è OnLine l'Italia?

Lo scorso anno in Italia, l’86,3% della popolazione si connette regolarmente su internet.... leggi tutto
10 February 2016

2015: l’anno dei cyber criminali

Dopo le innumerevoli innovazioni tecnologiche a cui abbiamo assistito fino ad oggi, dopo tutti i... leggi tutto
02 February 2016

SITIP e Vodafone: un accordo per la vostra sicurezza

Da qualche anno sono note le tecnologie di sicurezza che avvertono i proprietari in caso di... leggi tutto
19 January 2016

Il computer quantistico di Google, D-Wave!

D-Wave è il computer quantistico di proprietà di Google. Data l’unicità di questo oggetto,... leggi tutto
04 January 2016

Vuvuzela: il primo sistema di comunicazione veramente anonimo

Il Mit (Massachusetts Institute of Technology) presenta il primo sistema di comunicazione su... leggi tutto
22 December 2015

Tecnologia 2015: promossi e bocciati

Siamo vicini a concludere l’anno,  quindi diamo un’occhiata ai successi e agli insuccessi... leggi tutto
07 December 2015

Il Natale minaccia il WiFi !?

L’agenzia regolatrice per le aziende di comunicazione nel Regno Unito (Ofcom), ha annunciato che... leggi tutto
02 December 2015

Quanto siamo connessi?

Nel mondo esiste un ente che si occupa di misurare lo sviluppo delle tecnologie... leggi tutto
04 January 2016

Credito digitalizzazione per le strutture ricettive

Continua anche per il 2016 l'incentivo alle imprese del settore ricettivo per colmare il GAP... leggi tutto
07 May 2015

La nuova piattaforma hot-spot di Sitip

SITIP4SPOT è la soluzione ideale per le attività che vogliono offrire al pubblico un efficiente... leggi tutto

Richiedi Informazioni

Contattaci
Sitip/telecomunicazioni-voip.png

Iscriviti alla newsletter

Accetto termini e condizioni

Area riservata

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

Accetto